7 anni di aggiornamenti per il tuo cellulare per legge, l’obsolescenza programmata è finita?

Se attualmente hai un Cellulare Android nelle tue mani probabilmente sai che i loro aggiornamenti sono limitati. Produttori in generale aggiorna i dispositivi per 2 anni, 3 nel caso di Samsung o Google. Oggi sappiamo notizie molto interessanti su una legge che è stata proposta Germania alla Commissione Europea. Il paese vuole che i produttori siano obbligati a offrire 7 anni di aggiornamenti software sui tuoi dispositivi, più del triplo rispetto alla maggior parte dei marchi al momento.

Il tuo smartphone avrà 7 anni di aggiornamenti software?

Ci sono diversi aspetti che devono essere dettagliati in questa richiesta dalla Germania all’Unione Europea. Quando parlano di aggiornamenti software non si riferiscono mai agli aggiornamenti del sistema operativo. La Germania non richiede 7 versioni di Android sui dispositivi venduti nel tuo paese: vuoi solo che i dispositivi lo facciano i terminali sono supportati per 7 anni.

est aggiornamento del supporto può essere con aggiornamenti di sicurezza, patch per correggere determinati bug o aggiornamenti del sistema operativo. La buona notizia è che i dispositivi avrebbe supporto per più lungo, ma niente più versioni Android. I produttori, non appena la legge avrà successo, sarebbero obbligati a offrire supporto, ma non per aggiornare il sistema operativo.

Anche così, stiamo solo parlando di una proposta che la Germania ha fatto all’Unione Europea, che, in nessun caso è omologato. 9to5google afferma che la Commissione Europea considera la possibilità di costringere i produttori ad offrire 5 anni di aggiornamenti, che è la cifra attualmente offerta da Apple sulla maggior parte dei suoi cellulari.

L’obiettivo di tutto questo è porre fine alla possibile obsolescenza programmata di alcuni produttori e che i dispositivi elettronici hanno una vita utile crescente. Il rinnovo dopo un tempo più lungo fa diminuire la produzione del dispositivo, cosa positiva per l’ambiente e l’inquinamento.

attraverso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *