Altre funzionalità in arrivo su MIUI 12 e cellulari Xiaomi

Hai un cellulare Xiaomi relativamente recente? Molto probabilmente, tra qualche mese sarai in grado di aggiornare a MIUI 12. Il nuovo livello di personalizzazione dell’azienda è in fase di sviluppo internamente da un po’ di tempo per essere rivelato nel 2020. Conosciamo già alcuni dei cambiamenti più importanti che verranno apportati a questa versione, ma a poco a poco se ne conoscono molti altri. UN MIUI 12 beta chiusa in Cina ha rivelato nuove funzionalità del livello di personalizzazione. Queste sono funzioni che vengono testate in MIUI 12, ma potrebbe non arrivare alla versione finale.

MIUI 12 Sarà disponibile su dozzine di dispositivi Xiaomi. Sappiamo già che l’azienda non aggiorna il sistema operativo di tutti i suoi dispositivi, ma fa lo stesso con il suo livello di personalizzazione. Rimane solo una piccola percentuale del suo catalogo senza ricevere le notizie annuali della MIUI. Se il tuo cellulare ha uno o due anni, puoi aggiornare, prima o poi, alla MIUI 12.

Tempo di utilizzo: statistiche di utilizzo e blocchi temporali

La nuova funzione di Tempo sullo schermo Sarà nelle impostazioni della MIUI 12 quando sarà presentato ufficialmente. Questa sezione consente di visualizzare il tempo di utilizzo dello schermo per giorni, settimane o mesi. Con una rapida occhiata puoi sapere da quanto tempo hai utilizzato il dispositivo, anche filtrando per applicazioni.

Questa funzione ha scorciatoie e anche un blocco che può essere configurato se raggiungi X ore di tempo sullo schermo. È un’interessante fonte di informazioni che mostra anche quante volte hai sbloccato il dispositivo alla fine del giorno.

Modalità focus: blocca le notifiche per mettere a fuoco

Sappiamo tutti quanto sia importante concentrarsi quando si lavora o si studia. MIUI 12 includerà il Modalità di messa a fuoco in modo che tu possa concentrarti su ciò che stai facendo e che il cellulare non ti dia fastidio.

Non bloccherà l’accesso, ma consentirà di stabilire tempi di totale silenzio per notifiche o avvisi. Può essere configurato dalle impostazioni con intervalli di tempo da 20 minuti a 3 ore.

Modalità sfarfallio e frequenza di aggiornamento

Questo MIUI 12 beta sta testando varie opzioni che non sa ancora come funzionano. La modalità Blink ridurrà il tempo di lampeggio quando le condizioni di luce diminuiscono. Questo si prenderà cura dell’affaticamento visivo degli utenti durante la notte.

C’è anche un’opzione di frequenza di aggiornamento all’interno della sezione lampeggiante. Non sappiamo come funziona, ma si presenta come una novità in MIUI 12 e sembra essere interessante.

Ora non ci resta che aspettare, Bene, a poco a poco più dettagli verranno rivelati con l’avanzare delle versioni beta. Ci sono ancora diversi mesi per vedere una versione stabile e globale, quindi ti consigliamo di aspettare pazientemente.

Via | Gizchina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *