Android 12, una grande bugia ricoperta di glitter

Se ti piace Android e hai un dispositivo che esegue questo sistema operativo, sarai entusiasta dell’arrivo di Android 12. Google ha sviluppato la nuova versione per mesi e ha presentato alcuni incredibili cambiamenti nel design e nelle funzionalità. Hai già visto decine di video e articoli che mostrano il design e tutte le novità presentate. Abbiamo una brutta notizia per te: Non potrai provare questo Android 12 così bello e minimalista rilasciato da Google. Inoltre, il tuo cellulare potrebbe non aggiornarsi nemmeno a Android 12.

Il bellissimo Android 12 che non raggiungerà mai il tuo cellulare

Per quanto Google cerchi di introdurre nuove funzionalità e design, l’utente medio dovrebbe saperlo non avrai mai accesso a questo Android. A Google manca una cosa ogni anno: dire agli utenti che tutte le novità che presenta il sistema operativo -parlando di design- cambieranno quando il tuo cellulare si aggiornerà.

L’Android 12 che Google ha presentato ieri raggiungerà 9 dispositivi in ​​tutto il mondo. Solo il Google Pixel del Pixel 3 potrà vedere questa versione di Android così come l’ha presentata ieri Google. Il resto degli utenti del pianeta riceverà, se lo fanno, la versione modificata dal produttore.

In Europa, ad esempio, i 3 produttori Android che vendono più dispositivi sono Samsung, Xiaomi e Oppo. Quale di questi produttori rispetta il design di Android Stock? Infatti, nessuno. Tutti cambiano radicalmente l’interfaccia e abbracciano solo alcune delle funzioni che li interessano nel nuovo sistema.

Con questo vogliamo dirvi che Google spende milioni per sviluppare un sistema operativo molto bello e con decine di nuove funzioni che non vedrai. Non lo vedrai nemmeno se hai appena acquistato l’Android più costoso e avanzato sul mercato.

Sarà di scarsa utilità vedere acquisizioni e video del Riprogettazione di Android 12, perché questo sistema operativo, come presentato da Google, è solo per pochi utenti in tutto il mondo. In particolare per coloro che hanno ha acquistato un Google Pixel.

Voglio questo Android 12, comprerò un Google Pixel

Android potrebbe piacerti così tanto che hai deciso di acquistare un Google Pixel per avere gli aggiornamenti il ​​prima possibile e poter godere dell’interfaccia così come l’ha sviluppata Google. Bene, abbiamo anche una brutta notizia per te: Google vuole sapere poco – o niente – sugli spagnoli.

Se parli spagnolo hai un problema. Google ha presentato un Android 12 che anche volendo pagare si può avere. L’anno scorso Google ha smesso di interessarsi alla Spagna per vendere i suoi Pixel, un prodotto con il quale non ha nemmeno tentato la fortuna in America Latina.

L’utente di lingua spagnola amante di Android che vuole avere le ultime notizie scopre che Google non vuole che tu usi Android Stock. In Spagna non è possibile acquistare un Google Pixel 5, solo il Pixel 4a. Vedremo se saremo fortunati con il Pixel 6…

Questo è solo un altro motivo per pensarlo Android 12 è una grande bugia a seconda del paese in cui vivi. Se parli spagnolo, ci dispiace essere quello che ti dice che non potrai avere Android 12 Stock e che, probabilmente, non sarai in grado di acquistare un cellulare Google nel 2021 per godertelo.

L’ultima goccia: la frammentazione …

Ancora un altro Google I/O che vanta numeri, funzionalità, sicurezza e nuovi design spettacolari. La realtà per l’utente? Android 11 è, oggi, in meno del 13% dei cellulari di tutto il mondo. Sì, la versione rilasciata l’anno scorso. Nel mondo Ci sono più cellulari con Android 9.0 Pie che con Android 11.

Cosa accadrà ad Android 12? Google vende da anni agli utenti l’idea di una minore frammentazione, ma la realtà è che solo pochi dispositivi la capiranno. Android 12 entro 365 giorni.

Al problema del design inesistente per il 98% degli utenti e del disinteresse di Google in alcuni mercati, c’è un Android 12 con un disastroso futuro di aggiornamenti e che molto probabilmente il tuo cellulare non vedrà.

Ieri ti hanno detto che Google e Android sono un grande ecosistema che è all’avanguardia della tecnologia – non stiamo dicendo che non lo sia in molti altri settori – e la realtà è che è un sistema operativo che gli utenti dovranno testare, se lo provi, e con un’interfaccia molto diversa dalla meravigliosa immagine che Google ha dipinto con Material You.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *