Android cambia il modo di fare i backup: ora è più facile e veloce

Fare un backup di dati è indispensabile per tutti gli utenti. Nessun cellulare è al sicuro da furto, smarrimento o guasto, quindi in qualsiasi momento puoi perdere l’accesso ad esso ed esaurire tutto ciò che avevi dentro. Nel corso degli anni fare un backup è stato semplificato grazie a Google e varie applicazioni. Oggi abbiamo ottime notizie per quasi tutti gli utenti: Google cambierà il modo in cui gli utenti visualizzano ed eseguono il backup.

Backup unificati, semplici e dalle impostazioni

Circa un anno fa Google ha aggiornato Google One in modo che tutti gli utenti, a pagamento o meno, potessero effettuare backup gratuiti. Ora questo fa un ulteriore passo avanti volendo semplificare ulteriormente questi backup e unificando tutti i dati sulla stessa schermata e copia.

Google sta lavorando per implementare un nuova sezione di backup nelle impostazioni del cellulari Android. Si chiama “Backup attivo” e sarà disponibile per i cellulari con Android 8.0 Oreo o superiore a breve.

Il suo scopo è quello di non dover ricorrere ad applicazioni come Google One per avere un backup completo dei tuoi file, contatti, SMS, foto, ecc. Fino ad ora un utente medio doveva ricorrere a più sezioni e applicazioni diverse per effettuare un backup completo: con questa modifica tutto è semplificato e unificato in un unico posto chiamato ‘Il backup è attivo‘.

Quando questo aggiornamento sarà implementato sarai in grado di entrare in questa sezione delle impostazioni e fare un backup gratuito, semplice e molto veloce senza preoccuparsi di installare altri servizi o di dover ricorrere ad altre sezioni per il backup di determinati dati. Tutto sarà fatto dallo stesso posto!

Grazie a Google e Android fare un backup su un cellulare Android gratis sarà molto più facile e veloce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *