Come risparmiare molta batteria in un nuovo cellulare senza rinunciare a quasi nulla

Se hai recentemente acquistato un telefono cellulare, potresti consumare molto più batteria di quello che ti serve. Pochissimi utenti se ne accorgono, ma il fatto che acquista un cellulare 5G in questi momenti può comportare un’esperienza utente complessivamente peggiore. In Pro Android portiamo diversi cellulari 5G sulla schiena e la stessa cosa accade con tutti loro: se disattivi la rete 5G il basso consumo della batteria. Questa rete è più veloce in alcuni casi, ma in altri può far scaricare la batteria più velocemente del normale. Oggi vi diciamo come risparmiare molta batteria in un nuovo cellulare senza dover rinunciare a nulla. O quasi niente.

Hai bisogno del 5G nella tua quotidianità? Disattivalo!

È probabile che il tuo nuovo il cellulare ha il 5G ma non l’hai scelto per questa funzione. La maggior parte dei nuovi smartphone che vengono lanciati sul mercato hanno già il supporto per questo tipo di rete. Di default è attivato e di tanto in tanto vedrai che il la copertura è 5G.

Sfortunatamente, se esegui un test di velocità, vedrai che non è molto più veloce di una rete 4G LTE standard. Questo perché le reti 5G supportano velocità incredibili, ma la rete di antenne non offre ancora così tanta velocità. La linea di fondo è che stai utilizzando una rete che consuma più energia e che non ti dà un risultato molto migliore.

La realtà è che potrebbe far durare meno la batteria ogni giorno. La differenza potrebbe essere notevole, tra il 15 e il 20% al giorno se sei lontano da casa per molto tempo. Il nostro consiglio è di provare a disattivarlo.

È molto probabile che quando sarai fuori casa avrai abbastanza e una connessione stabile a una rete 4G LTE, quindi Disabilitare la rete 5G ti permetterà di spremere un po’ più di autonomia dal tuo smartphone.

Nonostante il fatto che i produttori insistano nel lodare il 5G, la realtà è che è ancora non offre un reale e sostanziale miglioramento sugli smartphone di oggi. Se vuoi risparmiare una buona quantità di batteria ogni giorno, il nostro consiglio è di disattivarla.

Come disabilitare il 5G per mettere 4G LTE

Tutti i dispositivi Android sul mercato hanno un’opzione per selezionare le reti che si desidera utilizzare. Devi solo inserire le impostazioni, il dispositivo, nella sezione reti e in ‘Reti preferite’. È in quella sezione dove puoi scegliere quali reti vuoi usare. Seleziona semplicemente 4G LTE e non 5G.

Con questo, il tuo dispositivo si connetterà solo alle reti 4G LTE e consumerà meno batteria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *