Design completo di OnePlus 9 e 9 Pro: filtrato fino all’ultimo dettaglio

A fine marzo il OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro. Oggi possiamo già conoscere per intero i loro progetti. Winfuture è stata incaricata di svelare il immagini stampa di entrambi i terminali, quindi non c’è più un solo segreto per quanto riguarda l’estetica di entrambi i modelli. Se sei interessato alla nuova serie, dovresti continuare a leggere per dare un’occhiata a tutte le immagini trapelate. Sono trapelate immagini anche dei colori disponibili. E grazie a loro lo sappiamo anche noi dettagli su schermo, fotocamera e altre sezioni.

Questo è OnePlus 9: schermo piatto, design semplice e tripla fotocamera

Se guardiamo indietro di un anno scopriamo che il nuovo OnePlus 9 ha poche novità in vista. Ancora più importante, il modulo della fotocamera posteriore si è spostato di lato e non è più centrato. È ancora tripla, anche se ora debutta una serigrafia Hasselblad che potrebbe essere l’arma definitiva dell’azienda.

La schermata del terminale ora cambia leggermente e diventa piatto, come OnePlus 8T. Sembra che la febbre degli schermi curvi sia diminuita un po’ e non tutti i modelli lo includono più. La buona notizia è che il tuo le cornici sono molto ben usate.

In breve, il OnePlus 9 è un dispositivo piuttosto semplice, con un retro in vetro, un buon uso della parte anteriore e un modulo fotocamera rinnovato. Nonostante sia un terminale semplice, ha un fascino innegabile e una lista di funzionalità che speriamo di conoscere approfonditamente molto presto.

OnePlus 9 Pro aggiunge uno schermo curvo e un altro sensore alla fotocamera

Il Design OnePlus 9 Pro segue la stessa linea e prevede alcune modifiche per potersi fregiare del cognome. Questo dispositivo aggiunge un sensore extra alla fotocamera posteriore e mantiene il logo di Hasselblad.

Lo schermo cambia rispetto al modello base, perché in questo caso è curva e leggermente più grande. Scommette anche su un buco nello schermo e un utilizzo degno di nota. La più grande differenza tra il modello base e questo modello “Pro” è lo schermo curvo, il sensore extra nella fotocamera posteriore e i colori disponibili.

  • OnePlus 9: nero, blu e viola
  • OnePlus 9 Pro: nero, argento e verde

Sono due dispositivi che non includono grandi novità nel design, ma che, molto probabilmente, susciterà l’interesse degli utenti per il suo prezzo e le sue caratteristiche. La presentazione ufficiale è la 23 marzo, quindi mancano poco meno di due settimane per incontrarli.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *