Ecco come sarà il prossimo Xiaomi di fascia alta più popolare

Se stai pensando di acquistare un cellulare di fascia alta prima della fine dell’anno potresti essere nel posto giusto. Oggi i disegni del Xiaomi 11T e Xiaomi 11T Pro, i prossimi due dispositivi da Xiaomi per la fascia alta. Saranno incaricati di sostituire lo Xiaomi Mi 10T dell’anno scorso e differiscono leggermente dall’attuale Xiaomi Mi 11. Sappiamo già come saranno in termini di design e alcune delle sue caratteristiche più importanti.

Lo Xiaomi 11T sarà uno Xiaomi Mi 11 vitaminizzato

I nuovi dispositivi arrivano come un interessante aggiornamento al di fascia alta Xiaomi attuale. Non saranno consolidati come i migliori telefoni cellulari sul mercato, ma saranno un’ottima opzione nella fascia economica elevata.

Verrà lanciato il Xiaomi 11T e Xiaomi 11T Pro. Non stiamo commettendo errori quando si tratta di mettere i nomi, Xiaomi ha già cambiato la sua strategia di denominazione eliminando il ‘Mi’. Questi potrebbero essere i primi modelli ad avere ufficialmente questo cambiamento.

Il design di entrambi i terminali potrebbe essere praticamente identico e differire solo per piccoli dettagli. A loro volta, questi dispositivi sono molto alla pari, nel design, con l’attuale Xiaomi Mi 11. Le modifiche più notevoli si riscontrano nel modulo fotocamera e nella forma del frontale: i nuovi Xiaomi 11T sono più squadrati.

Funzionalità di fascia alta, con MediaTek?

Le caratteristiche di questi terminali sono al momento sconosciute. I leak più popolari di cui parlano Fotocamere da 108 MP, display con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e Pannelli OLED.

Le prestazioni saranno gestite da un processore top di gamma, ma non specificato. Le opzioni sono le MediaTek Dimensity 1200 o Qualcomm Snapdragon 888. Entrambe sono buone opzioni e le migliori che ogni produttore di chip ha oggi sul mercato.

Ciò che è chiaro è che questi nuovi Xiaomi 11T e Xiaomi 11T Pro Arriveranno come due prodotti di fascia alta top di gamma con un prezzo economico e molto interessanti per gli acquisti di fine anno. Adesso non resta che attendere per sapere quando verranno presentati e i dettagli su prezzo e disponibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *