Huawei Mate 40 non avrà una delle funzionalità più attese sul suo schermo

Huawei deve presentare il Huawei Mate 40 dopo l’estate. Questo dispositivo è stato trapelato occasionalmente rivelando piccoli dettagli sul design e alcune altre caratteristiche. Oggi dobbiamo parlare di uno dei dettagli che non vedremo finalmente in questo smartphone. Stiamo parlando della fotocamera sotto lo schermo, una parte del design che segnerà un prima e un dopo nei cellulari a tutto schermo. Tutto indicava il Mate 40 avrebbe questa fotocamera sotto lo schermo, ma ora un importante leaker lo smentisce.

La fotocamera sotto lo schermo dovrà attendere ancora un po’

Schermo Xiaomi Mi 10

È una delle caratteristiche che molti utenti si aspettavano entro la fine dell’anno. Parliamo di questo tipo di fotocamera da più di un anno, sebbene sia una delle tecnologie più complicate da implementare correttamente. Quasi tutti i produttori stanno lavorando alla propria fotocamera sotto lo schermo, ma la realtà è che pochissimi o nessuno sarà in grado di lanciare un terminale commerciale nel 2020 con questo design.

Uno dei più grandi leaker cinesi lo ha confermato l’Huawei Mate 40 non avrà una fotocamera del genere. Afferma di essere riuscita ad accedere al dispositivo nella sua fase iniziale di sviluppo e che di lei non c’è traccia. Naturalmente, questa stessa fonte non conferma se il cellulare porterà uno schermo perforato, una tacca o un meccanismo pop-up.

In caso di leak, bisogna sempre leggere alla lettera quello che dicono, in quanto potrebbero nascondere alcune informazioni curiose o ulteriori indizi. Il leaker conferma che Huawei Mate 40 non avrà questa fotocamera, ma è risaputo che Huawei presenta due o tre versioni del dispositivo. La fonte parla solo del modello normale, senza fare riferimento all’intera serie Mate 40.

C’è ancora un po’ di speranza se ti aggrappi a quest’ultimo dettaglio, anche se è improbabile. Molto probabilmente, Huawei non ha ancora la tecnologia pronta per lanciarla in sicurezza sul mercato globale.

Cosa ne pensate di questa decisione di Huawei? È lui Huawei Mate 40 nella tua lista di possibili smartphone? Dicci di più nei commenti o sui social!

Via | Gizchina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *