Il modo curioso di avere Google Foto gratuite e illimitate su qualsiasi Android

Solo pochi giorni fa Google Foto Non è più gratuito e illimitato per tutti gli utenti. Da questo momento in poi, tutte le foto che caricherai sul tuo account sottrarranno spazio al 15 GB gratuiti del tuo account. Le reti non hanno tardato a prendere fuoco dopo questa decisione di Google e ci sono molti utenti che parlano di a Trucco molto interessante per avere Google Foto gratis e illimitate. Abbiamo provato questa forma curiosa e funziona perfettamente, anche se presenta alcuni inconvenienti.

Google Foto Concatenamento gratuito di account Gmail

Se ti rifiuti di smettere di usare Google Foto e i tuoi 15 GB sono già esauriti, hai un’ultima opzione da provare. Google regala ogni nuovo utente Gmail 15 GB di spazio sui propri server. Nei social network come Twitter non hanno impiegato una settimana per dirlo devi solo creare un nuovo account Google, configuralo con Google Foto e voilà: avrai 15 nuovi GB di spazio.

La teoria è semplice e molto interessante, perché ogni volta che esaurisci lo spazio devi solo creare un nuovo account e il gioco è fatto. Dovrai semplicemente annotare bene le email e saperlo il tuo backup sarà diviso in diversi account diverso negli anni.

Può essere un po’ macchinoso, ma se continui a usarlo Google Foto di pagamento potresti finire per spendere un sacco di soldi. Qualche tempo fa abbiamo fatto una stima di quanto ti costerà Google Foto nel corso degli anni se accetti di avere piani di pagamento. Un suggerimento: sarà sempre di più per l’accumulo di GB.

Non tutto va bene, accumulare account Gmail è una seccatura

Se hai molto tempo può essere un’opzione, ma devi avere tutto ben legato in modo che le tue foto siano al sicuro e non le perdi mai. Inoltre, il concatenamento degli account Google ti costringerà a elimina le foto dal tuo cellulare ogni volta che utilizzi i 15 GB di spazio. Come mai? Te lo diciamo noi!

Quando crei un nuovo account Gmail e lo configuri in Google Foto, la prima cosa che fa è crea un backup di tutte le foto principali del tuo cellulare. Ciò significa che la prima cosa che farà è una copia delle foto che sono già state copiate sul tuo vecchio account.

Quando crei un nuovo account Gmail per configurarlo devi eliminare le foto locali dal tuo cellulare (rimarranno nel tuo vecchio account Google Foto) in modo che il nuovo account non esegua quel backup. È in questo passaggio che puoi commettere un errore e perdere l’immagine dispari.

Tuttavia, questo metodo mantiene ciò che promette E se ci prendi la mano, non sarà molto difficile farlo: crea un nuovo account Gmail, svuota il tuo cellulare di foto locali e configura Google Foto con il nuovo account.

L’abbiamo testato e possiamo dirvi che funziona. Ovviamente, a seconda del numero di fotografie che scatti in Google Foto, potresti dover creare diversi account Gmail all’anno e ciò significa che entro 3 anni potresti avere il tuo backup diviso in 10 o 15 account diversi. Pazzo!

Avere ancora Google Foto gratuito e illimitato è ancora possibile se sei disposto ad avere un controllo e prenditi il ​​tuo tempo per impostare gli account e le immagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *