Il prossimo Xiaomi Redmi avrà un processore di fascia alta, 120 Hz e ricarica rapida da 67W

Sembra che Xiaomi abbia preso molto sul serio la sua fascia media per il 2021 e voglia fare un ulteriore passo avanti. Abbiamo visto voci per alcune settimane su un presunto cellulare Xiaomi Redmi che arriverà con un processore di fascia alta e alcune funzionalità molto interessanti. Oggi conosciamo maggiori dettagli di questo dispositivo che potrebbe debuttare sul mercato tra poche settimane. Il suo nome è sconosciuto, ma possiamo sapere che arriverà con un processore con prestazioni simili a Qualcomm Snapdragon 865 Plus.

Questo sarà il primo medio/alto di gamma Redmi con chip MediaTek

Perché diciamo che questo? redmi mobile sarà di fascia alta? Il primo leak del dispositivo ci parla del suo processore. Il chip è un processore MediaTek MT689X prodotto in 6 nm e con a potenza simile a quella offerta da Snapdragon 865 e 865 Plus. Nonostante si parli di processori dello scorso anno, va tenuto presente che le prestazioni sono nettamente superiori a quelle dell’attuale medio di gamma.

Il resto del dispositivo non sarà lasciato indietro in termini di funzionalità. Il tuo schermo avrà un Frequenza di aggiornamento di 120 Hz, la sua fotocamera principale sarà da 64 MP, avrà 5.000 mAh di batteria e una sorprendente carica rapida di 67W. Anche quest’ultimo dettaglio ci fa pensare che siamo più vicini ad a di fascia alta di una fascia media.

Il nome, il prezzo o la data di presentazione sono al momento una completa incognita. Conoscendo le sue caratteristiche, potremmo trovarci di fronte a un cellulare progettato per giocare e che potrebbe essere lanciato come uno dei cellulari da gioco più economici sul mercato. Anche così, dobbiamo aspettare per conoscere tutti i dettagli di questo Xiaomi Redmi di fascia alta.

attraverso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *