Il Samsung Galaxy Note in pericolo: annunciata un’altra prova della sua morte

Se segui le novità tecnologiche, lo saprai sicuramente Galaxy Note sono in pericolo. Samsung prende sempre più funzioni di questi dispositivi per implementarli in altri modelli, quindi, a poco a poco, cerca di far passare i fan di Note ad altre serie dell’azienda. Oggi abbiamo l’ennesima prova sull’annunciata morte del Galaxy Note. È legato al noto supporto del S-Pen sulla serie Galaxy S21. Ora un’altra serie può ottenere questo supporto.

Galaxy Z Fold 3 riceverà il supporto per S-Pen

Le perdite sul Galaxy Z Fold 3 Ci dicono che il dispositivo avrà il supporto per utilizzare il penna touch Samsung, la S-Pen. È esattamente la stessa strategia che abbiamo già visto con il Samsung Galaxy S21 Ultra. Non possiamo confermarlo, ma tutto indica che lo schermo flessibile di questo futuro dispositivo sarà in grado di supportare la S-Pen.

Non si sa se questo Galaxy Z Fold 3 Includerà un foro per avere questo accessorio all’interno, qualcosa che il Galaxy Note ha da anni e che non è presente nel Galaxy S21 Ultra. Al momento le scommesse puntano su questo non includerà lo stilosarà semplicemente compatibile.

Un altro annuncio della morte del Galaxy Note 21

Questo nuovo leak ci fa pensare, un po’ di più, che il Galaxy Note i loro giorni sono contati. È possibile che Samsung si stia concentrando sui telefoni pieghevoli e non tanto sul Galaxy Note. Le caratteristiche principali del Galaxy Note si possono già trovare in altri modelli:

  • Schermi molto grandi
  • Schermi curvi
  • Portapenne touch

Un utente che desidera queste 3 caratteristiche può già trovarle facilmente in a Galaxy S21 Ultra, quindi Samsung non avrebbe la necessità di lanciare il Galaxy Note 21. Ora non ci resta che aspettare per vedere se si avvererà o meno.

Forse nel 2021 se viene lanciato il Galaxy Note 21 e sono gli ultimi modelli della serie. È anche possibile che Samsung sostituirà il Galaxy Note con il Galaxy Fold.

attraverso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *