La caratteristica più attesa arriva sul Samsung Galaxy A del 2021

Da diverse settimane, caratteristiche e dettagli del Samsung Galaxy A per il 2021. I più vicini sono i Galaxy A52 e Galaxy A72, due dispositivi che verranno presentati a breve in tutto il mondo. Tutto indicava che entrambi i modelli avevano Display a 60 Hz nelle sue diverse versioni, cosa ora smentita da un leak appena pubblicato. Secondo quest’ultima informazione, tutti i modelli avrebbero uno schermo con un’elevata frequenza di aggiornamento, essendo diversi nelle Versioni 4G e 5G.

Display a 90 Hz per il Galaxy A52 4G e 120 Hz per l’A52 5G

L’ultima perdita su questi dispositivi ci fa sapere che Samsung ha incluso una frequenza di aggiornamento superiore a 60Hz. È una delle critiche principali che abbiamo fatto ieri Galaxy A52 dopo aver trapelato gran parte del suo elenco di funzionalità. Non è normale che uno smartphone da 400 euro/dollari abbia un Display a 60 Hz nel 2021.

Quello che dicono le nuove informazioni è che il Samsung Galaxy A52 4G sarà caratterizzato da uno schermo a 90 Hz, mentre il modello Galaxy A52 5G aumenterà il livello fino a 120Hz. Questa, insieme alla connettività e al processore, sarà una delle notevoli differenze di entrambe le versioni. Ora la domanda è se un cellulare 400 euro/dollari dovrebbero o non dovrebbero avere 120 Hz.

Queste informazioni supportano le stesse versioni del Samsung Galaxy A72: 4G LTE e 5G. Questo dispositivo nella sua versione 4G sarà ancora più costoso del Galaxy A52 e continuerà ad avere uno schermo a 90 Hz, cosa che non spieghiamo troppo bene. Per ottenere un Galaxy A72 con 120 Hz potresti dover spendere di più che per alcuni di fascia alta.

Al momento non ci resta che attendere che Samsung presenti i terminali e ci racconti tutti i dettagli. La notizia è migliore della precedente, perché una delle caratteristiche irrinunciabili degli attuali smartphone raggiungerà finalmente la fascia media di Samsung con il Galaxy A52 e A72. Certo, non così avanzato con altri dispositivi.

attraverso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *