La caratteristica principale di WhatsApp è qui: fino a 4 dispositivi contemporaneamente

Finalmente è in corso la funzione star di WhatsApp per il 2021. Poter utilizzare WhatsApp su più dispositivi contemporaneamente è già una realtà e puoi provarlo. La funzione è stata implementata nella versione beta dell’app per finalizzare i dettagli con un numero limitato di utenti. Ti diciamo tutto quello che c’è da sapere su di lui WhatsApp multi-dispositivo, quanti cellulari puoi usare e quali sono le restrizioni di questa funzione?. Vi anticipiamo già che non è così interessante!

Fino a 4 dispositivi che utilizzano il tuo account WhatsApp contemporaneamente

Finora era possibile utilizzare WhatsApp sul computer con applicazioni desktop. La cattiva notizia è che per anni la funzione non è cambiata ed era necessario avere il dispositivo principale, il tuo cellulare, connesso a internet e acceso. Ora questo cambia e i dispositivi potranno connettersi autonomamente.

Con il nuovo funzione puoi usare WhatsApp sul tuo computer senza avere il cellulare acceso. Questo puoi farlo fino a 4 dispositivi contemporaneamente. E sì, le chat, i contenuti multimediali e tutte le impostazioni sono condivise tra i dispositivi che hai collegato.

Puoi aprire WhatsApp nell’applicazione desktop o nel browser grazie alla versione WhatsApp Web, il tutto distribuito tra i 3 dispositivi che desideri. Naturalmente, il centro nevralgico del tuo account WhatsApp è ancora il tuo cellulare, dal quale puoi gestire gli accessi.

WhatsApp su vari dispositivi non è così interessante

WhatsApp ha fatto tutto bene tranne una cosa: non permette di avere due cellulari collegati allo stesso account. I dispositivi che puoi connettere passano attraverso tablet e computer di tutti i tipi, ma non i cellulari. Se hai due smartphone e desideri avere lo stesso account in entrambi, non potrai utilizzare la nuova funzione.

Non sappiamo perché, ma WhatsApp non può essere configurato su due cellulari allo stesso tempo con lo stesso account e in modo indipendente. In questo modo l’idea perde vigore, perché gli utenti aspettano da anni che WhatsApp possa essere utilizzato su vari dispositivi senza restrizioni, cosa che Telegram consente da tempo.

Da questo momento puoi scaricare la versione beta di WhatsApp da Google Play e inizia a utilizzare il nuovo funzione multi-dispositivo. La nostra raccomandazione è di attendere l’arrivo ufficiale nella versione stabile, cosa che accadrà a breve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *