Le 3 applicazioni per modificare le foto che dovresti avere necessariamente sul tuo telefonino

Sei un utente che usa molto l’applicazione della fotocamera? Se ti piace scattare foto di tutto ciò che si muove, è molto probabile che piaccia anche a te modifica queste foto. Tutti i produttori hanno una galleria con un editor. Questo editor è solitamente molto semplice e con funzioni molto limitate. In ProAndroid.com abbiamo selezionato 3 applicazioni per modificare le foto che dovresti aver installato sul tuo smartphone. Hanno tutti una versione gratuita molto interessante e anche una versione a pagamento molto più funzionale. Ti suonano? Snapseed, VSCO o Lightroom? Questa è la nostra selezione!

Installa VSCO se vuoi implementare un filtro e poco altro

VSCO è una delle applicazioni più interessanti per implementare filtri nelle tue foto. Non stiamo parlando di filtri Instagram, ma di combinazioni più complesse con alle spalle lavori svolti da professionisti. VSCO è un’applicazione perfetta per tutti coloro che vogliono scatta una foto, applica un filtro e correggi leggermente la luminosità o il contrasto.

Certo, è un’applicazione che permette molto di più, ma la sua interfaccia è focalizzata su questi preset o filtri di cui stiamo parlando. Nella sua versione gratuita ce ne sono diversi molto interessanti che possono essere sufficienti per la maggior parte degli utenti. Nella galleria sopra puoi vedere una fotografia senza modifiche e un altro modificato -in 2 minuti- con un filtro VSCO e un paio di impostazioni di esposizione.

Se non sei un professionista e vuoi modificare le foto molto velocemente con il tuo cellulare Android, questa applicazione è una delle migliori. I tuoi filtri o preset sono di alta qualità e l’opzione gratuita offre le funzionalità giuste per risultati abbastanza decenti.

VSCO: editor di foto e video
VSCO: editor di foto e video

Snapseed, l’applicazione che va un po’ oltre

Snapseed è un’altra delle applicazioni più popolari al mondo quando si parla di fotoritocco. Ha uno dei interfacce più complete e semplice del panorama attuale, essendo estremamente facile entrare in una sezione e modificare tutte le impostazioni. Funziona perfettamente, è veloce ei risultati sono incredibili.

È un’applicazione che ha anche filtri preimpostati, ma che è focalizzato su quell’utente che vuole dedicare più di 5 minuti alla fotografia. Le tue opzioni sono contate da dozzine e puoi passare molto tempo a ritoccare l’immagine in modo che sia di tuo gradimento. Snapseed va un po’ oltre i filtri VSCO e consente facili regolazioni di curve, prospettiva o HDR.

È un’applicazione che è a metà e che sì o sì dovresti aver installato sul tuo dispositivo. Se hai scattato una buona fotografia, non hai molta idea di modifica e vuoi ritoccare le impostazioni per finire per avere un risultato migliore, questa è la tua applicazione. È gratuito e puoi vedere il risultato di una modifica di circa 5 minuti per una foto sovraesposta nelle foto sopra.

Snapseed
Snapseed

Lightroom, la tua applicazione Adobe per l’editing professionale

VSCO e Snapseed Sono applicazioni che nelle mani di un fotografo professionista possono essere incredibili, ma Lightroom è un’altra cosa. La sua interfaccia è simile a La suite Adobe è pensata per un utente di livello medio/alto quando si parla di editing e fotografia. Può essere utilizzato anche da un utente senza conoscenza e ottenere buoni risultati, ma può essere un po’ più complicato dei precedenti.

Insieme a Lightroom Toccare il colore di una fotografia o realizzare degli effetti è facile se sai come farlo e il risultato è incredibile. È possibile giocare a diverse impostazioni senza avere molta conoscenza, anche se otterrai molto di più da questa applicazione se hai già lavorato con le precedenti per un po’. Aiuta anche leggere di fotografia e fotoritocco, perché quando si arriva alle diverse impostazioni di Lightroom sarai in grado di capire cosa fa ciascuno.

Adobe Lightroom - Editor di foto
Adobe Lightroom - Editor di foto

In definitiva, questi sono i app di fotoritocco che ti consigliamo di scaricare e avere sul tuo dispositivo. Ce ne sono molti altri, ma questi hanno praticamente tutto ciò che puoi cercare quando modifichi una foto sul tuo telefonino. Se vuoi andare un po’ oltre puoi provare le versioni “Pro”, anche se in alcuni casi non sono particolarmente economici.

Cosa ne pensi di queste applicazioni di editing su mobile? Ne usi qualcuno? Dicci di più nei commenti o sui nostri social network!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *