Le chiavi del Motorola Moto G40 e Moto G60 con chip Qualcomm

Tutto indica che Motorola avrebbe dovuto lanciare la sua fascia media più interessante. Oggi dobbiamo parlare di Motorola Moto G40 e Moto G60, due dispositivi che arriveranno la prossima settimana e di cui conosciamo già molti dettagli interessanti. Se ti piace Motorola e stavi pensando di acquistarne uno, potresti dover aspettare e conoscere questi terminali. Le tre chiavi di questi Moto G sarà lo schermo, la performance e la fotocamera. Non è stato ancora presentato, ma l’azienda stessa ha già pubblicato parecchie delle caratteristiche importanti.

Motorola Moto G40: schermo a 120 Hz e Snapdragon 732G

Motorola ha deciso di lanciare il Moto G40 come un interessante dispositivo di fascia media e con un design abbastanza standard. La pubblicazione dell’azienda rivela il design a leva e lo schermo posteriore con modulo tripla fotocamera. È curioso che Motorola abbia scelto un tono diverso per differenziare il modulo della fotocamera, cosa non molto comune nel mercato attuale.

Una delle caratteristiche più importanti di questo Motorola Moto G40 è la sua Display da 6,8 pollici con frequenza di aggiornamento di 120 Hz. È un pannello abbastanza grande e con una frequenza di aggiornamento che ha poco da invidiare ai dispositivi Xiaomi o Samsung di questa stessa fascia.

Le sue prestazioni saranno a carico di un processore Qualcomm Snapdragon 732G, un chip noto e con prestazioni abbastanza decenti per un mid-range. È vero che è un processore dell’anno scorso, ma è ancora popolare tra i cellulari di fascia media.

Finalmente possiamo sapere che il Moto G40 opterà per una tripla fotocamera comandata da a Sensore da 64 MP. Potrebbe essere la caratteristica meno interessante sulla carta, in quanto ha 64 MP non significa che i suoi risultati siano straordinari. Per confermare la sua qualità dovremo aspettare.

Motorola Moto G60: alzando il livello fotografico a 108 MP

Entrambi i poster riflettono due dispositivi quasi identici. Nel design condividono tutto e nelle caratteristiche che sono state filtrate c’è un solo dettaglio che le differenzia. Il Moto G60 ti godrai anche un panel di 6.8 pollici con 120 Hz e processore Snapdragon 732G.

La principale differenza con il Moto G40 sarà nella fotocamera. Anche questo è triplo, ma ora goditi un Sensore da 108 MP invece di 64 MP. Anche in questo caso, sul mercato ci sono alcuni dispositivi con questi sensori e una qualità standard, quindi dovremo aspettare per vedere cosa ottiene Motorola con questo sensore che probabilmente è firmato Samsung.

Questo è quello che sappiamo Motorola Moto G40 e Moto G60 proprio adesso. Ci piace la scelta del processore e anche il display con 120 Hz, il che significa che vogliono combattere ad angolo retto con il Xiaomi, realme e Samsung spostare. Vedremo se i prezzi consentiranno a Motorola di resistere al resto delle opzioni.

attraverso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *