Non comprare mai questi smartphone Android o te ne pentirai

Se stai cercando nuovo smartphone Potresti passare ore e ore a cercare diversi negozi online come Amazon. La decisione di compra un nuovo cellulare È complicato, soprattutto se hai un budget limitato. Se riesci a pagare 1.000 euro/dollari per un cellulare comprerai sicuramente qualcosa di buono. Se puoi pagare solo tra 100 e 200 euro/dollari le cose si complicano. È qui che gli affari iniziano ad essere un’opzione e ci sono alcuni aspetti che molti produttori cercheranno di utilizzare per venderti i loro dispositivi. Oggi vi diciamo quali smartphone Android non dovresti mai comprare.

Fai molta attenzione con la memoria del tuo smartphone

Una delle parti più importanti di uno smartphone è il suo processore. Se ti piace l’ecosistema Android, probabilmente sai già quali chip sono i più consigliati e cosa dovresti guardare. Quello che probabilmente non conosci sono i tipi di RAM e di archiviazione esistenti. Questi sono essenziali, poiché funzioneranno sempre e sono parte essenziale per mantenere le prestazioni.

Quali smartphone non dovresti comprare? Se iniziamo con lo spazio di archiviazione ti diremo che dovresti evitare tutti gli smartphone che hanno chip di Memoria eMMC. Questo protocollo è piuttosto vecchio e ha prestazioni molto scarse per ciò di cui un dispositivo Android ha bisogno oggi.

Lo storage EMMC non è stato utilizzato nei cellulari di fascia alta per diversi anni, perché ora optano per le patatine UFS molto più veloce ed efficiente. Che uno smartphone abbia 128 GB non si traduce in una caratteristica positiva. Se questa memoria è eMMC il le prestazioni di questo chip saranno pessime attualmente.

Uno smartphone utilizza quasi il 100% delle volte la memoria interna per leggere e scrivere informazioni. Se questa memoria è molto lenta rallenterà la lettura e ridurrà notevolmente le prestazioni.

L’archiviazione lenta è una delle cose che più influisce sulle prestazioni di uno smartphone. Per questo motivo dovresti prendere in considerazione questo dettaglio. Oltre alla capacità di archiviazione dovresti guardare che tipo di chip include. Ci sono alcuni produttori che usano ancora chip eMMC per risparmiare sui costi e compensare con molti GB e prezzi bassi.

Se vuoi che il tuo smartphone abbia prestazioni decenti, è essenziale che abbia un chip Memoria UFS. Ciò migliorerà notevolmente il velocità di scrittura e lettura, che si tradurrà in prestazioni migliori.

Certo, non è l’unico fattore che influenza le prestazioni, ma è molto importante che dovresti prendere in considerazione. Ora lo sai, se cerchi un nuovo smartphone nel 2021 dovresti scappare da tutti quelli che hanno memorie eMMc interne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *