OnePlus Nord Lite: l’azienda prepara una versione più economica e modesta della fascia media

Il OnePlus Nord è ufficiale da appena una settimana e può essere acquistato in diverse parti del mondo. Questo è stato abbastanza tempo per iniziare a vedere più perdite di dispositivi futuri per questa linea di prodotti. OnePlus ha già confermato qualche tempo fa che il La linea Nord non sarebbe solo un dispositivo -Come successo con OnePlus X-, ma in futuro arriveranno altri dispositivi. Sembra che questo futuro sia più vicino del previsto, dal momento che c’è già un terminale di fascia media che perde dalla società.

Il prossimo medio di gamma OnePlus arriva con lo Snapdragon 690

Qualche settimana fa Qualcomm ha introdotto un chip di fascia media della serie 600. Questo è lo Snapdragon 690, un processore che supporta Reti 5G e che ha prestazioni considerevolmente superiore allo Snapdragon 675. Questo chip non è ancora presente in nessun dispositivo, ma il OnePlus di cui stiamo parlando potrebbe essere uno dei primi.

Geekbench ha fatto trapelare un test di un presunto dispositivo OnePlus con questo processore. Ora XDA ha trovato Riferimenti per un altro cellulare OnePlus di fascia media su OxygenOS con lo stesso numero di riferimento. Nella prima filtrazione non abbiamo prestato troppa attenzione, perché poteva essere alterata in modo semplice: ora le cose cambiano con due perdite che corrispondono e puntano allo stesso terminale.

La teoria si basa sul Linea Nord, che non è temporaneo, ma una serie di dispositivi che il brand vuole mantenere nel tempo per lanciare terminali di fascia media. Tutte queste informazioni ci fanno pensare che OnePlus ha un altro dispositivo di fascia media nella manica che potrebbe essere chiamato OnePlus Nord Lite o OnePlus Nord X. Sarebbe più economico e più semplice dell’attuale Nord, equiparando il prezzo ai terminali di fascia media di Xiaomi, Samsung, ecc.

Cosa ne pensate di questa fuga? Pensi questo OnePlus prepara un’altra fascia media per il 2020?

Fonte | XDA

Via | aa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *