Questa sarà la grande novità dello Xiaomi Redmi Note 10 che il Redmi Note 9 non ha

Xiaomi lancerà a breve sul mercato due nuovi dispositivi di fascia media con il nome Xiaomi Redmi Note 10 e Redmi Note 10 Pro. Questi terminali arriveranno per sostituire la serie Redmi Note 9, una delle più apprezzate di Xiaomi da quando ha esordito nel mondo della telefonia. Il nuovo Redmi Note 10 Avranno novità in quasi tutte le sezioni importanti, anche se l’azienda sembra essersi concentrata molto di più su due aspetti chiave. Queste sono la fotocamera e il schermo. Il teaser trapelato dall’azienda stessa rivela già dettagli importanti data di presentazione approssimativo.

Lo Xiaomi Redmi Note 10 avrà una frequenza di aggiornamento più alta

Il teaser pubblicato da Xiaomi mostra un video in cui un chiaro riferimento al frequenza di aggiornamento della nuova serie. Questa caratteristica degli schermi è diventata quasi indispensabile nell’ultimo anno, essendo nella fascia media 90Hz lo standard e 120 Hz in gamma alta. Ci sono eccezioni, ma entrambe le opzioni sono molto interessanti e portano a un notevole progresso nell’esperienza quotidiana.

Una delle cose che alcuni utenti hanno perso della serie Note 9 è stata una frequenza di aggiornamento più elevata sugli schermi. Ora tutto punta a cosa? è funzionalità in arrivo su nuovi dispositivi. Ovviamente non si sa quale terminale lo includerà o con quale livello di ristoro.

Solo il modello “Pro” può includere questa funzione o che sono entrambi dispositivi ma con tariffe diverse. Ci sono diverse opzioni sul tavolo e nessuna è stata confermata al momento:

  • Redmi Note 10 con 60 Hz e Redmi Note 10 Pro con 90 Hz
  • Redmi Note 10 con 90 Hz e Redmi Note 10 Pro con 90 Hz
  • Redmi Note 10 con 90 Hz e Redmi Note 10 Pro con 120 Hz

Queste sono le 3 possibilità che poteva mischia Xiaomi al momento della creazione dei dispositivi e che conosceremo a breve nella presentazione ufficiale. Sarà senza dubbio uno dei caratteristiche chiave di questi dispositivi.

Redmi Note 10 e Redmi Note 10 Pro saranno lanciati a marzo

Il teaser pubblicato dalla stessa società proviene da uno dei conti di un manager in India. Il post conferma anche che il la data di presentazione dei terminali sarà a marzo. Il problema qui è che non sappiamo se si riferisce alla data di deposito in India o a quella globale.

Xiaomi potrebbe presentare i dispositivi prima in Cina e poi a livello globale in mercati come Europa o l’India. Quello che possiamo confermare è che tra, più o meno, un mese sapremo tutto sul Xiaomi Redmi Nota 10.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *