Questo è il cellulare più strano di Samsung: schermo flessibile e altoparlante migliorato

Nel mercato di smartphone ci sono molti strani design che vengono rilasciati o brevettati. Oggi dobbiamo parlare di un brevetto Samsung che è stato appena rivelato e che ci lascia con uno dei design più strani dell’azienda. Si tratta di un Cellulare Samsung con il schermo flessibile e un meccanismo per migliorare la qualità degli altoparlanti. Non è molto comune vedere le aziende concentrare gli sforzi sul miglioramento dell’altoparlante o dell’uscita audio, ma questo dispositivo è qualcosa che viene preso molto sul serio. La chiave è nella tua camera di risonanza adattativa.

Questo Samsung ha uno schermo flessibile molto interessante

Il brevetto è stato depositato a febbraio da Samsung ed è stato approvato solo pochi giorni fa in tutto il mondo. Negli schizzi possiamo vedere un dispositivo molto simile all’iPhone 12 con un design particolare nella parte superiore. Questo meccanismo che sembra una copertura è un telaio esterno che fa finta migliorare il suono dell’altoparlante Del dispositivo.

Come? Quando lo schermo flessibile viene spostato, lascia una camera di risonanza più ampia. Questa fotocamera è vitale in qualsiasi altoparlante commerciale venduto sul mercato, anche se negli smartphone di solito non ha molto spazio a causa dello spazio interno. Questo è uno dei motivi per cui i suoni di cellulari sono piuttosto mediocri.

Una camera di risonanza permetterebbe migliorare la qualità dei bassi e aumentare il volume aumentando la qualità complessiva. Questo è proprio ciò che intende Samsung con questo brevetto. Naturalmente, non sappiamo fino a che punto questo sarà interessante per il mercato commerciale, dal momento che è un camera di risonanza che devi attivare e che non è sempre operativo.

Per attivarlo, lo schermo flessibile deve muoversi leggermente, ovvero è necessario mettere il dispositivo in questa modalità per poter godere della massima qualità del suono. Questo meccanismo renderebbe il pannello più fragile dovendo essere flessibili, quindi, sebbene l’idea sia buona, è difficile credere che finisca per essere un vero dispositivo.

Non sappiamo quanto qualità audio con questa modalità attiva, e anche quante persone sarebbero disposte a pagare per un terminale con questa funzione. La maggior parte degli utenti usa il proprio dispositivo per ascoltare musica con le cuffie, quindi potenziare un sistema audio così sofisticato e ingombrante non siamo sicuri che sia stata una buona idea.

Cosa ne pensi di questo Cellulare Samsung così strano? Credi che vedrà la luce?

Fonte | Passiamo al digitale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *