Questo è lo strano design delle fotocamere di Xiaomi Mi 11 Pro: modulo orizzontale

Il design posteriore del Xiaomi Mi 11 Pro È trapelato con una grande sorpresa per tutti. Questo nuovo terminale che verrà presentato a breve arriverà con a modulo fotocamera abbastanza strano che non sia visibile in altri dispositivi sul mercato. Possiamo conoscere questo design grazie alla filtrazione di alcune coperture ufficiali per il Xiaomi Mi 11 e Xiaomi Mi 11 Pro. Abbiamo conosciuto il design del primo la scorsa settimana e ora è il momento di parlare del Design Xiaomi Mi 11 Pro.

Modulo fotocamera quadrupla e orizzontale per Xiaomi Mi 11 Pro

Al giorno d’oggi, quasi tutti i dispositivi con 3 o 4 fotocamere offrono un modulo quadrato o verticale. Questo esempio è valido per terminali come OnePlus 8T, Galaxy S20, Xiaomi Mi 10 e anche per gran parte del cellulari di fascia media.

Ora Xiaomi vuole dare una svolta a questa opzione e offrire un modulo telecamera orizzontale con 4 sensori fotografici. Questo modulo è stato visto nella custodia filtrata per questo dispositivo, che presenta una serie di fori per non coprire i sensori. La manica rivela che il modulo non sarà alla stessa altezza della parte posteriore, quindi offrirà un capo molto simile ad altri dispositivi.

Il modulo di Xiaomi Mi 11 Pro ricorda un Huawei P40 Pro invertito e orizzontalmente. È qualcosa di diverso e che consentirà agli utenti di questo dispositivo di avere uno smartphone diverso dal resto.

Questa perdita chiarisce anche che uno dei i sensori terminali saranno un periscopio, quindi possiamo aspettarci un obiettivo con uno zoom ottico piuttosto sorprendente. Il resto dei dettagli del modulo della fotocamera o del retro sono da indovinare, poiché il caso è responsabile di nascondere tutto.

Dovremo aspettare ancora un po’ prima che altre immagini di questo tipo vengano filtrate e il disegno completo venire alla luce. Al momento possiamo già sapere che il Xiaomi Mi 11 e Mi 11 Pro Differiranno, principalmente, nel modulo della fotocamera posteriore.

attraverso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *