Questo sarà il POCO X3 Pro: Snapdragon 860, schermo a 120 Hz e molto economico

Stai pensando di acquistare un dispositivo di fascia medio/alta entro il 2021? Il nuovo re dell’ecosistema Android potrebbe essere proprio dietro l’angolo. Oggi, POCO è stato incaricato di annunciare che il POCO X3 Pro è una realtà e il 30 marzo ufficialmente. Questo dispositivo è previsto come rinnovo del POCO X3 NFC, uno dei migliori telefoni Android che puoi acquistare in questo momento. Il nuovo terminale è appena trapelato e non possiamo conoscere troppi dettagli, solo il possibile processore che includerà.

Il POCO X3 Pro potrebbe debuttare con il Qualcomm Snapdragon 860

Qualche giorno fa vi abbiamo detto che Qualcomm sta avendo seri problemi nella produzione di chip a causa della pandemia. Alcuni produttori sono in ritardo nessun processore di stock più importante la nuova generazione, quindi è normale che Qualcomm voglia mettere una soluzione.

Questa soluzione prevede l’offerta di chip più vecchi con prestazioni migliorate e un nome più attuale. Il miglior esempio è nel Snapdragon 870, che è uno Snapdragon 865 overcloccato. Le fughe ci dicono che il POCO X3 Pro arriverebbe con un Snapdragon 860, un processore della serie 800 con a prezzo basso, senza problemi di stock e che potrebbe essere presentato insieme al dispositivo.

Non sappiamo tutto di questo processore, anche se dovrebbe dare al dispositivo prestazioni di di fascia alta o gamma medio/alta. La cosa migliore di questo presunto processore sarebbe il prezzo, dal momento che si dice che POCO sarebbe in grado di offrire questo terminale per meno di 300 dollari.

Il POCO X3 Pro sarà ufficiale il 30 marzo in India

Il dispositivo è stato annunciato da LITTLE India debutterà il 30 marzo. Non conosciamo i piani dell’azienda di commercializzarlo in altri mercati o il prezzo finale. La buona notizia è che non dovrai aspettare troppo a lungo per scoprire tutti i dettagli.

Per quanto riguarda il suo design e le sue caratteristiche, sappiamo solo che POCO prevede di offrire a Display a 120 Hz come il modello attuale e poco altro. Non è completamente noto se si tratti di un cellulare completamente nuovo o di un dispositivo basato su uno Xiaomi già in catalogo.

attraverso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *