Sony ci riprova con il Sony Xperia 8 Lite, ne vale la pena questa fascia media più economica?

Non ne avevamo parlato Sony e molto altro senza parlare dei suoi dispositivi di fascia media. Questa azienda è in assoluto oblio dall’inizio dell’anno quando si parla di smartphone. Oggi possiamo dirvelo notizie sulla sua fascia media, poiché l’azienda ha appena rinnovato uno dei suoi lanci dello scorso anno. Questo nuovo smartphone è il Sony Xperia 8 Lite, una versione del Xperia 8 che è stato presentato nel 2019. Viene fornito con un elenco di specifiche molto simile che non cambia troppo ciò che già pensavamo del vecchio terminale.

Un design che non segue le regole generali del gioco

Il design di questo Sony Xperia 8 Lite non segue le regole della maggior parte dei dispositivi di fascia media sul mercato. Sulla sua parte anteriore troviamo alcuni cornici ridotte su tre dei suoi lati e uno più grande in alto. È lo stesso design che l’azienda ha incluso nei suoi vecchi terminali di fascia alta e media. È un piccolo segno distintivo che non si adatta perfettamente al mercato come qualcosa di successo.

I suoi telai laterali sembrano di qualità piuttosto elevata e seguono anche la linea di altre Sony che abbiamo visto presentate in precedenza. Anche in questo caso, possiamo dire lo stesso per il posteriore, che ha un modulo doppia fotocamera e una lastra di vetro che copre l’intera area. Il sensore di impronte digitali si trova sul lato destro.

Nel caso ve lo chiedeste, questo smartphone ha Jack da 3,5 mm nella parte superiore e anche con USB C per la ricarica. Il suo design non è affatto stravagante e può persino sembrare più elegante di altri di fascia media. Certo, non suscita un incredibile interesse a prima vista.

Un elenco di caratteristiche con i loro vantaggi e svantaggi

No, la cosa veramente interessante di questo dispositivo non è nel suo elenco di funzionalità. Non possiamo dire che Sony Xperia 8 Lite è pieno di sorprese e hardware rivoluzionario. Sony ha optato per un hardware di fascia media abbastanza standard e senza troppo clamore.

  • Schermo spento 6 pollici in risoluzione FullHD+ (21:9)
  • Processore Qualcomm Snapdragon 630
  • 4 GB di RAM
  • 64 GB di memoria interna
  • Doppia fotocamera posteriore:
    • Sensore principale da 12 MP – f / 1.8
    • Teleobiettivo da 8 MP – zoom f/2.4 – x2
  • Fotocamera frontale da 8 MP – f / 2.0
  • Corpo in plastica. e vetro
  • USB C, sensore di impronte digitali e jack da 3,5 mm
  • Bluetooth 5.0, Wi-Fi, GPS, NFC, 4G LTE…
  • Batteria da 2.870 mAh
  • Certificazione IPX5 e IPX8
  • Android 10

Forse la cosa più sorprendente di questo dispositivo è la sua certificazione splash, poiché il resto delle funzionalità è piuttosto standard. Il suo processore non è una cattiva scelta, ma non possiamo dire che sia il migliore della fascia media. La tua performance sarà giusta e necessaria per avere un buona esperienza di interfaccia e compiti semplici. Riprodurre o aprire decine di applicazioni contemporaneamente sarà un compito complicato per questo dispositivo.

Sony ha rinnovato l’Xperia 8 lanciando questa versione Lite che non presenta troppe novità e che praticamente non spicca affatto. Il suo prezzo è stato fissato a circa 240 euro al cambio per il Giappone, quindi non è troppo alto. Se questo Sony Xperia 8 Lite Non raggiunge l’Occidente, non dovresti preoccuparti troppo, perché per quello che vale ci sono opzioni migliori nel mercato attuale.

Cosa ne pensi di questo Sony Xperia 8 Lite? Ti piacerebbe che arrivasse nel tuo paese?

Fonte | Sony

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *