Test di resistenza POCO F2 Pro, è abbastanza duro?

Il POCO F2 Pro è stato presentato poche settimane fa in tutto il mondo ed è già acquistabile in varie parti del mondo. Se ti sei chiesto quanto sia resistente questo dispositivo a graffi, piegature o se è la fotocamera pop-up regge bene, oggi vi lasciamo con uno dei test di resistenza più interessanti dell’intero mercato. È stato fatto dal canale YouTube JerryRigTutto, un habitué della nostra pagina che effettua diversi test sui più importanti smartphone in commercio. Tutti i dispositivi superano gli stessi test, quindi puoi determinare quale è più forte.

Ecco come il POCO F2 Pro resiste agli abusi: graffi, fuoco, doppiaggio…

A suo tempo abbiamo già evidenziato il peso e le dimensioni di questo POCO F2 Pro, trattandosi di un dispositivo abbastanza pesante e robusto. Questo può essere molto interessante quando si parla di resistenza, specialmente quando si piega o si colpisce. I test di questo test sono molto vari e sottopongono il dispositivo a continui abusi per sapere come si difende nelle diverse situazioni.

Non possiamo dire che POCO F2 Pro essere più o meno resistente rispetto ad altri dispositivi di fascia alta. Il tuo schermo si graffia allo stesso livello, i suoi telai metallici resistono praticamente allo stesso modo al passaggio della lama, cosa che accade anche con la parte posteriore del dispositivo.

La fiamma sullo schermo per 30 secondi lascia una piccola traccia che finisce per scomparire nel tempo, cosa che accade anche nella maggior parte dei cellulari di fascia alta che passano attraverso quel tavolo. Inoltre, non è qualcosa di cui dovresti preoccuparti troppo, dal momento che è il test più estremo e ha poco a che fare con l’uso quotidiano.

Ma ciò che colpisce di più dell’intero video è il resistenza della camera a scomparsa. Questo è un punto da evidenziare, poiché questo componente resiste abbastanza bene a tutti gli abusi. È in grado di resistere agli urti contro il tavolo e continuare a funzionare dopo alcune prove. Se eri preoccupato per la resistenza di questa camera, puoi star certo che funzionerà perfettamente anche se subirà urti piuttosto forti.

Infine dobbiamo parlare della prova di doppiaggio. Qui il dispositivo pecca un po’ nonostante quello che abbiamo commentato su peso e dimensioni. Quando provi a piegarti lì diversi scricchiolii importanti che non sentiamo in altri terminali. Ciò può essere dovuto a molti fattori e la buona notizia è che il dispositivo non finisce per piegarsi. Sì, ci sono alcune parti che si staccano un po’, ma è normale.

In breve, è un cellulare, che per giorno per giorno, reggerà come qualsiasi altro 1.000 euro di fascia alta che puoi acquistare. Forse il più importante di questi test sono i graffi sul pannello, qualcosa che ha quasi sempre lo stesso risultato.

Cosa ne pensi del test di questo? POCO F2 Pro? C’è qualcosa che non ti ha convinto? Dicci di più nei commenti o sui social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *