WhatsApp ti permetterà di leggere le note vocali invece di ascoltarle

WhatsApp sta lavorando a una delle funzioni più attese dagli utenti per quanto riguarda le note vocali. Il servizio vuole che tu dimentichi di dover ascoltare le note vocali e leggerle, qualcosa che torna utile quando non puoi sentire o portare il telefono all’orecchio. È una funzione con lo scopo di trascrivi ciò che dice l’audio in testo. Ovviamente tutto in tempo reale. Questa funzione è già in fase di sviluppo e WABetaInfo ha già potuto testarla.

Le note audio di WhatsApp possono essere lette

WABetaInfo ha appena mostrato come sarà una delle funzionalità più interessanti di quest’anno. Le note vocali che stai attualmente ascoltando su WhatsApp avranno la possibilità di trascritti dall’applicazione stessa in modo da poterli leggere.

È qualcosa che molti utenti chiedono da anni, dal momento che non è sempre possibile ascoltare le note vocali per sapere cosa sta dicendo l’altra persona. Con questa nuova funzione puoi dì a WhatsApp che vuoi leggere la nota invece di ascoltarla.

Il sistema ascolterà la nota e ti mostrerà diverse righe di testo con il messaggio trascritto. La voce del messaggio verrà riconosciuta dal sistema e andrà al testo. Come puoi immaginare, questa trascrizione non sarà perfetta il 100% delle volte, poiché alcune parole potrebbero essere sbagliate.

La buona notizia è che in brevi note vocali di pochi secondi puoi leggere il messaggio invece di ascoltarlo in audio. Non sappiamo quando la funzione sarà attiva, ma tutto indica che arriverà prima a WhatsApp per IOS. La funzione in WhatsApp per Android potrebbe richiedere un po’ più di tempo.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *