Xiaomi copia spudoratamente Samsung: vuole fare un Note con S-Pen?

L’ultimo brevetto approvato per Xiaomi dimostra che l’azienda è molto interessata a copiare vari aspetti del Samsung Galaxy S21. L’azienda potrebbe persino prendere in prestito uno degli accessori più popolari di Samsung, il S-Pen. Lets Go Digital ha rivelato il brevetto e mostra vari dettagli di design che Xiaomi potrebbe utilizzare per creare un nuovo dispositivo. Questo nuovo terminale potrebbe avere un obiettivo chiaro: somigliare il più possibile ad un ipotetico Galaxy Note 21.

Xiaomi va per i fan del Samsung Galaxy Note

Quest’anno Samsung salterà il lancio del Galaxy Note 21 per questioni non del tutto chiare. Gli utenti che speravano di acquistare questi dispositivi non potranno farlo. Ora Xiaomi potrebbe provare ad approfittare della situazione lanciando un dispositivo quasi identico a quello che sarebbe stato il Samsung Galaxy Note 21.

Il brevetto divulgato mostra un dispositivo con un gigantesco modulo fotocamera, che occupa gran parte dell’area posteriore sinistra. La cosa più peculiare di questo grande modulo è che è attaccato al lato e si integra leggermente con il telaio. Ti suona familiare? In effetti, è il design che Samsung ha debuttato con il Galaxy S21 all’inizio dell’anno.

Cornici piatte, modulo fotocamera gigante e design quasi ricalcato dal Galaxy S21. Questa sarebbe l’equazione di Xiaomi per lanciare un dispositivo attraente che potrebbe arrivare nella seconda metà del 2021. Certo, non è l’unica cosa per cui diciamo che sarebbe copia su Samsung.

Una S-Pen selvaggia è apparsa nel rendering

Uno dei piani di rendering rivela cosa c’è nella parte inferiore del dispositivo. Oltre ad una strana apertura centrale e ad un microfono si intravede un foro che potrebbe coincidere con il luogo per introdurre una S-Pen Xiaomi.

Naturalmente, questa teoria è basato su un rendering che è stato fatto da un brevetto, che conferma che dovresti prendere queste informazioni con le pinze. Inoltre, questa parte posteriore è piuttosto strana, in quanto non rivela un connettore chiaro per il USB C. Il foro della presunta S-Pen potrebbe essere una USB C?

Puoi, ma è estremamente raro vedere questa connessione in un luogo diverso dal centro della parte inferiore del terminale. Certo, trovarsi di fronte a un brevetto va bene tutto, perché è un semplice documento da tenere le spalle in caso di fabbricazione di qualcosa di simile.

Per il momento dobbiamo aspettare, ma non possiamo negarlo Xiaomi sta cercando di sfruttare la mancanza del Galaxy Note 21 per lanciare un cellulare molto simile nel proprio catalogo. Se sarà lo Xiaomi Mi MIX 4 è qualcosa che non sappiamo e cosa dobbiamo aspettare.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *