Xiaomi Mi 11 Lite trapelato, ne varrà la pena questo medio di gamma?

Xiaomi ha diversi dispositivi di fascia media preparati per il primo trimestre dell’anno. Tra poco più di un mese ci lascerà con il Redmi Note 10 e anche con un altro device di fascia media della serie Xiaomi Mi 11. Oggi è il momento di parlare di lui Xiaomi Mi 11 Lite, il sostituto dello Xiaomi Mi 10 Lite e anche uno dei la migliore fascia media che vedremo in tutto il anno. Il suo elenco di funzionalità è molto interessante e il design è stato appena filtrato per completare l’idea che possiamo fare al riguardo.

Questo è lo Xiaomi Mi 11 Lite: un Mi 11 con alcune differenze

Come può essere altrimenti? Xiaomi Mi 11 Lite si basa sull’attuale Xiaomi Mi 11 che può già essere acquistato in occidente. Il cognome ‘Lite’ abbassa il nuovo dispositivo che verrà presentato tra poche settimane alla fascia media. Molti degli aspetti chiave abbassano il livello per abbassare il prezzo e offrire uno Xiaomi Mi 11 più modesto con un design simile.

Due immagini del Xiaomi Mi 11 Lite che sono trapelate sono sufficienti per darvi un’idea di quello che verrà. L’azienda ha optato per uno schermo piatto ben utilizzato, a anche il vetro posteriore abbastanza piatto e un modulo fotocamera simile alla fascia alta.

Nel caso del retro non vediamo bordi curvi, ma piuttosto una cover in vetro che ricorda il design del Redmi Note 8. Non è un male e questo permetterà a Xiaomi di risparmiare sui costi per poterlo offrire a un prezzo di fascia media interessante.

Alcune caratteristiche che potrebbero sorprendere per sempre

Questo dispositivo sarà di fascia media e deve includere un processore di fascia media. Tutte le perdite suggeriscono che arriverà con un Qualcomm Snapdragon 775G, un processore che non è ancora stato presentato e che andrà a sostituire il Qualcomm Snapdragon 765G. Questo processore dovrebbe debuttare nella stessa presentazione del dispositivo.

6 GB di RAM, fotocamera da 64 MP, Display AMOLED o una batteria da 4.150 mAh sono alcune delle funzionalità trapelate che conosciamo anche su questo dispositivo. Grazie ai componenti, al design e al processore potrebbe collocarsi ai vertici della classifica di dispositivi di fascia media entro il 2021.

Varrà la pena acquistare uno Xiaomi Mi 11 Lite?

È molto difficile rispondere alla domanda da un milione di dollari in questo momento. La buona notizia se le perdite vengono soddisfatte è che sarà il primo dispositivo ad avere il processore stella di fascia media per il 2021. All’interno di Xiaomi non ci sarà nessun altro cellulare di fascia media più potente di questo, anche se più economico.

In generale, la maggior parte degli utenti non ha bisogno del mid-range più potente, quindi se ne vale la pena o meno dipenderà molto dalle tue esigenze. Se non giochi troppo è probabile che acquistare uno dei nuovi Xiaomi Redmi Note 10 sia un’opzione più intelligente.

Anche così, dovremo aspettare per conoscere il prezzo e le caratteristiche finali di questo Xiaomi Mi 11 Lite tanto atteso.

attraverso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *